Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione dovuti Google Analitycs. Chiudendo acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

ScordiaMilitelloVizzini

Erasmus plus
VIAJERO VIRTUAL JOB Orientation
How it is to live, study and work in a foreign EU country Tachnology in Education

Erasmus +

Un nodo blu

Bullismo

Attività - Eventi

HAMLET-the musical

Anche quest’anno un gruppo di alunni del nostro Istituto partecipa alle rappresentazioni teatrali in lingua originale (inglese, francese e spagnolo), proposte da Palketto Stage,compagnia teatrale da oltre 15 anni riconosciuta dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali per l’esclusiva ed originale attività.

L’idea è nata qualche anno fa dall’esigenza sia dei docenti di lingue straniere di far vivere l’esperienza del teatro in lingua originale, arricchendo pertanto la mera conoscenza dei testi letterari letti in classe, sia degli studenti di vedere una rappresentazione allestita e recitata da attori madrelingua in un vero teatro.

In data 11 gennaio un gruppo di alunni delle quarte classi del Liceo Scientifico, del Liceo Scienze Umane e del Liceo Linguistico ha assistito alla rappresentazione teatrale Hamlet- the musical, interamente in lingua inglese, organizzato da PalkettoStage, presso il teatro Metropolitan di Catania.

Gli studenti erano accompagnati dai docenti: Salvatore Cucuzza, Liliana Ganci, Gabriella Greco e Stefania Santoro.

L’allestimento a cui abbiamo assistito è stato un libero adattamento tratto dalla celebre opera teatrale in lingua inglese Hamlet di William Shakespeare.

Hamlet

La storia è abbastanza nota. Hamlet, giovane principe ed erede al trono di Danimarca, si trova ad affrontare la morte improvvisa del re suo padre, cui seguono le immediate nozze della regina Gertrude (sua madre) con Claudius, il fratello del defunto re. Il fantasma del padre reclama vendetta affermando di essere stato assassinato dal fratello Claudius. A questo punto Hamlet si ritrova davanti a un bivio e non riesce a procedere-agire o non agire, compiere la sua vendetta oppure lasciare che gli eventi accadano senza intervenire.

Nonostante i dubbi e le indecisioni di Hamlet, l’azione procede e alla fine vendetta è fatta ma…la morte non è solo per Claudius. Tutti gli altri personaggi restano annientati in un modo o nell’altro a causa del veleno, che tutti distrugge conducendoli a morte sicura.

Non si salva ovviamente neanche Amleto che vede il suo mondo di affetti e certezze crollare insieme a lui e lasciare alla fine il posto per un nuovo ordine stabilito da uno “ straniero”, Fortinbras re di Norvegia.

Nel dirigere questa produzione il regista Edward Johnson, è rimasto fedele a contenuti e personaggi, presentandoli, però, in un contesto contemporaneo. I costumi e gli accessori identificano infatti questo approccio contemporaneo. La gestualità ampia ed espressiva degli attori conduce il pubblico alla comprensione immediata della trama, facilitata anche dalle battute, completamente riscritte in un inglese moderno e colloquiale. Le coreografie si susseguono una dopo l’altra per tutto lo spettacolo e si ispirano soprattutto alla danza moderna.

Molti sono anche i brani di musica rock, abbastanza riconoscibili dal pubblico, che vengono interpretati dal vivo dagli attori, come in un vero concerto rock, probabilmente la caratteristica dell’allestimento che più ha sorpreso e stupito gli alunni e che maggiormente hanno apprezzato.

Inizialmente, meravigliati dalla commistione a prima vista improbabile di musica rock e tragedia shakespeariana, nel corso della rappresentazione, gli studenti hanno infatti dimostrato di gradire e apprezzare questa messa in scena alquanto singolare e insolita, manifestando con frequenti applausi il loro entusiasmo.

Liliana Ganci

PON 2014-2020

Cambridge

Esami debiti formativi

Majorana Lab

Questionario bisogni formativi

Albo Pretorio

Materiale didattico di Filosofia
La nostra scuola partecipa agli scambi culturali all'estero.erasmus plusElosEuroschoolenglishmajorana-blogspot-com

Visita la nostra scuola

Il quotidiano in classe

Area Riservata

Accedi all'area riservata.

Benvenuto

Utenti online

Abbiamo 156 visitatori e nessun utente online