Questo sito utilizza cookie tecnici per consentire la fruizione ottimale del sito e cookie di profilazione dovuti Google Analitycs. Chiudendo acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

ScordiaMilitelloVizzini

Bullismo

Attività - Eventi

Dal 14 al 18 novembre 2016 quattro studenti dell’I.I.S.S. Ettore Majorana di Scordia, (Monica Pugliese, Fiona Della Diocesi, Marco Lanza, Simone Raimondo), accompagnati da due docenti (proff. Vito Cataldo e Salvatore Ricupero), sono stati impegnati, nell’ambito del progetto Erasmus How it is to live, study and work in a foreign EU country, nella quarta tappa svoltasi in Polonia, a Leszno, bella cittadina di circa 60.000 abitanti non lontana da Breslavia. Gli studenti delle 8 scuole coinvolte sono stati ospitati dalle famiglie degli alunni della locale Zespol Szkol O.S.K, una scuola secondaria superiore statale ad indirizzo tecnico e professionale.

Leszno

Sono state giornate intense, piene di attività, visite guidate a luoghi di interesse culturale ed architettonico oltre che storico ed economico; numerose le ditte locali i centri di addestramento professionale e le università con cui si è entrati in contatto.
Due sono state le mete culturali: le città di Poznan e Breslavia, che con le loro piazze, i centri storici, i monumenti, le atmosfere hanno incantato indistintamente tutte le delegazioni.
A Poznan

Leszno

il gruppo è stato ricevuto dall’Università Adam Mickiewicz (Dipartimento di Chimica). Il rettore, tra le altre cose, ha spiegato che la loro facoltà offre anche corsi di laurea in lingua inglese per studenti stranieri. Ha anche sottolineato lo stretto legame tra l’università e numerose ditte, non solo locali, che cercano tra i neo laureati il personale di cui necessitano.

Mercoledì mattina c’è stata la visita alla ditta Spinko,

Leszno

impegnata nella produzione di componentistica meccanica di automobili; una ditta per cui l’eccellenza è una regola e che presenta ottime possibilità di impiego per la manodopera specializzata, proveniente spesso dalla scuola di Leszno.
Nel pomeriggio si è svolta una conferenza con la presenza anche di rappresentanti di importanti ditte locali e della camera di commercio. Dopo la presentazione del sistema di istruzione polacco, gli interventi degli altri oratori hanno sottolineato l’importanza di uno stretto rapporto tra scuola e mondo del lavoro.
Ultima attività, venerdì, è stata la visita al Centro di Addestramento Professionale a Leszno. Finanziato dal Comune e da donazioni di ditte locali, il Centro consente agli studenti dell’istituto superiore di svolgere le attività di addestramento previste dal sistema duale di istruzione e organizza inoltre per loro corsi di apprendistato professionale e stage.
Gli studenti e i docenti al loro rientro hanno fatto un accurato resoconto al Dirigente Scolastico prof.ssa Ornella Sipala e si sono dichiarati entusiasti dell’esperienza vissuta, che ha
consentito loro di allargare lo sguardo al di fuori dei confini nazionali, di praticare la lingua inglese per comunicare, di confrontarsi con nuove realtà e di sentirsi pienamente cittadini europei.

Guarda la Photogallery o accedi da photogallery del sito del progetto www.ka2erasmus.net

PON 2014-2020

Majorana Lab

Albo Pretorio

Materiale didattico di Filosofia
La nostra scuola partecipa agli scambi culturali all'estero.erasmus plusElosEuroschoolenglishmajorana-blogspot-com

visita la nostra scuola

Il quotidiano in classe

Area Riservata

Accedi all'area riservata.

Benvenuto

Utenti online

Abbiamo 75 visitatori e nessun utente online